Agenzia Visti Online

Visto India. Come ottenerlo con Prontovisto.

Agenzia per richiedere il visto India online.

Visto Turistico India

Per recarti in India devi richiedere un visto consolare. Il visto consolare può essere richiesto online per vari motivi: visto turistico, visto per affari, visto per studio o visto di lavoro. Per conoscere il costo del visto India rivolgiti a Prontovisto.it, storica agenzia di roma per l'ottenimento dei visti consolari che opera online da oltre 10 anni, vantando consolidati rapporti di fiducia presso tutti i consolati e le ambasciate del mondo. Con Prontovisto hai la certezza di ottenere il visto India in tempi rapidi al giusto costo !



Come Richiedere il Visto India

Documenti necessari per richiedere il Visto turistico India [Procedura per i cittadini italiani].

Il consolato ha la competenza territoriale: per i residenti nel Nord Italia (Emilia Romagna inclusa) le richieste di visto sono gestite dal consolato India di Milano.

  1. Passaporto valido 6 mesi con 2 pag. libere attigue (3 per il consolato di Milano) e FIRMATO
  2. 2 foto, UGUALI, formato tessera cm. 5x5 su sfondo ESCLUSIVAMENTE BIANCO, posa frontale con testa intera (compresi i capelli). La foto che si inserisce nel formulario online deve essere la stessa che si allega ai documenti.
  3. 1 formulario compilato on-line (vedi sotto)
  4. Biglietto aereo A/R *
  5. Prenotazione hotel *
  6. Per crociere: stampa dell'itinerario
  7. Fotocopia delle pagine del passaporto contenenti i dati personali

* Questo tipo di visto viene rilasciato solo per soggiorni superiori a 60 gg.. Prenotazione aerea ed alberghiera devono riportare date per soggiorno superiore a quanto sopraindicato

Solo per il Consolato di Roma, allegare: 

  • copia estratto conto bancario degli ultimi 3 mesi
  • copia carta d'identità (in caso di emissione  inferiore a 2 anni allegare certificato storico di residenza)
  • i visti vengono rilasciati dal consolato solo se il soggiorno nel paese è superiore a 60 giorni

FOTO - E' obbligatorio fare l'upload della foto ed inviarci la stampa della pagina di conferma dell'inserimento (della foto), senza i quali la pratica non viene accettata dal consolato.

FORMULARIO

- Il modulo va compilato online sul sito http://www.indianonline.gov.in/visa/

- COMPILARE tutti i campi anche quelli non obbligatori.La firma deve essere apposta sia nella prima pagina, senza uscire dai bordi, sia nella seconda pagina e deve essere uguale a quella apposta sul passaporto.

- Per chi desidera che la compilazione del form venga effettuata da Prontovisto deve inviarci il modello "FormItalGen13" debitamente compilato. Il costo del servizio è di € 10,00 + Iva.

 

Nuova tipologia di visto in vigore dal 1° aprile 2017 

E-TOURIST VISA - annuale entrate multiple

  • scansione a colori del passaporto (pagine con dati anagrafici)
  • scansione a colori della foto (stesse caratteristiche indicate al punto 4)
  • scansione formulario Italgen13 compilato

Note:

  • e-Visa è valido per l'entrata da 26 Aeroporti (Ahmedabad, Amritsar, Bagdogra, Bengaluru, Calicut, Chennai, Chandigarh,Cochin, Coimbatore, Delhi, Gaya, Goa, Guwahati, Hyderabad, Jaipur, Kolkata, Lucknow, Madurai,Mangalore, Mumbai, Nagpur, Pune, Tiruchirapalli, Trivandrum, Varanasi & Vishakhapatnam) e porti (Cochin, Goa, Mangalore, Mumbai, Chennai). Tuttavia, il passeggero può uscire da qualsiasi posto autorizzato di controllo dell'immigrazione (ICP) in India.

 

Documenti necessari per richiedere il Visto turistico India [Procedura per i cittadini stranieri].

  • I tempi di rilascio del visto per cittadini stranieri sono soggetti a decisione consolare e possono avere tempistiche molto lunghe.
  • Si segnala che per alcune cittadinanze è richiesta la presenza del passeggero in consolato.

Altre informazioni sul Visto turistico India

NOTA IMPORTANTE:

E' OBBLIGATORIO IL RILEVAMENTO DEI DATI BIOMETRICI PER I VISTI CONSOLARI.

Presso il consolato di Milano il passeggero deve presentarsi entro 5 gg.  dalla consegna della richiesta. Passato questo termino la pratica viene annullata senza restituzione dei diritti consolari.

Presso il consolato di Roma il passeggero deve presentarsi entro  la data di ritiro prevista.

I passeggeri che hanno depositato le impronte in dogana, in occasione di un viaggio effettuato con un visto elettronico E-Visa, è esente da queste procedure.

Inoltre sono esenti i passeggeri con età fino a 12 anni compresi e gli over 70.



Visto India per affari

Come Richiedere il Visto India per Affari

Documenti necessari per richiedere il Visto India per affari [Procedura per i cittadini italiani].

Il consolato ha la competenza territoriale: per i residenti dall'Emilia Romagna in su le richieste sono gestite dal consolato India di Milano

  1. Passaporto valido 6 mesi con 2 pag. libere attigue (3 per il consolato di Milano) e FIRMATO
  2. Copia di un altro documento diverso dal passaporto (carta d'identità, patente) emesso da minimo due anni (certificato storico di residenza per emissioni inferiori a due anni).
  3. 2 foto UGUALI formato tessera cm. 5x5 con sfondo ESCLUSIVAMENTE BIANCO, posa frontale con testa intera (compresi i capelli)
  4. 1 formulario compilato on-line (vedi sotto)
  5. copia della prenotazione aerea a/r
  6. Lettera ditta italiana in originale
  7. Lettera invito ditta indiana in originale
  8. Certificate of incorporation della ditta indiana
  9. C.C.I.A.A. della Ditta italiana tradotto in inglese. 

N.B.: Le lettere della ditte italiana e indiana devono essere redatte in inglese, su carta intestata e indicare chiaramente il campo di attività dell'azienda, la qualifica del passeggero, il motivo e le date del viaggio, il fatturato annuo dell'azienda, il nome e l'indirizzo della controparte indiana e il nome e la qualifica del funzionario che firma la lettera e timbro. Le lettere devono essere indirizzate al consolato di competenza (Roma o Milano). Per Roma inserire "Embassy of India, Rome - Visa Section" e tutta la documentazione allegato deve essere timbrata e controfirmata dal richiedente il visto. 

  • Se il passaporto è stato emesso da meno di 2 anni, dichiarare in INGLESE dove si trova il vecchio passaporto (annullato, Questura, etc.) o allegare il vecchio passaporto in originale.
  • CITTADINI STRANIERI: copia del Permesso di Soggiorno o certificato di residenza storico; questi documenti verranno tradotti in inglese dal traduttore ufficiale del consolato. Si segnala che, per alcune cittadinanze, è obbligatoria la presenza della persona in consolato.

Foto - è obbligatorio fare l'upload della foto ed inviarci la stampa della pagina di conferma dell'inserimento, senza i quali la pratica non viene accettata dal consolato.

FORMULARIO

Il modulo online va compilato sul sito https://www.indianvisaonline.gov.in/visa/

COMPILARE tutti i campi anche quelli non obbligatori. La firma deve essere apposta sia nella prima pagina, senza uscire dai bordi, sia nella seconda pagina e deve essere uguale a quella apposta sul passaporto.

PER EVITARE RALLENTAMENTI NELLA LAVORAZIONE DELLA PRATICA INVIARE , VIA EMAIL A HELPDESK@PRONTOVISTO.IT, UNA COPIA DEL FORMULARIO PER VERIFICA ESATTA COMPILAZIONE.

Per chi desidera che la compilazione del form venga effettuata da Prontovisto deve inviarci il modello "Formital13" debitamente compilato. Il costo del servizio è di € 10,00+iva.

 

Nuova tipologia di visto in vigore dal 1° aprile 2017 

E-BUSINESS VISA - annuale - entrate multiple

  • scansione a colori del passaporto (pagine con dati anagrafici)
  • scansione a colori della foto (stesse caratteristiche indicate al punto 3)
  • scansione a colori biglietto da visita aziendale
  • scansione form richiesta visto

Note:

  • e-Visa è valido per l'entrata da 26 Aeroporti (Ahmedabad, Amritsar, Bagdogra, Bengaluru, Calicut, Chennai, Chandigarh,Cochin, Coimbatore, Delhi, Gaya, Goa, Guwahati, Hyderabad, Jaipur, Kolkata, Lucknow, Madurai,Mangalore, Mumbai, Nagpur, Pune, Tiruchirapalli, Trivandrum, Varanasi & Vishakhapatnam) e porti (Cochin, Goa, Mangalore, Mumbai, Chennai). Tuttavia, il passeggero può uscire da qualsiasi posto autorizzato di controllo dell'immigrazione (ICP) in India.

 

Documenti necessari per richiedere il Visto India per affari [Procedura per i cittadini stranieri].

PER I CITTADINI STRANIERI

  • In base alla cittadinanza potrebbe essere richiesta la presenza della persona in consolato.

Altre informazioni sul Visto India per affari

 

NOTA IMPORTANTE:

 E' OBBLIGATORIO IL RILEVAMENTO DEI DATI BIOMETRICI PER I VISTI CONSOLARI.

Presso il consolato di Milano il passeggero deve presentarsi entro 5 gg.  dalla consegna della richiesta. Passato questo termino la pratica viene annullata senza restituzione dei diritti consolari.

Presso il consolato di Roma il passeggero deve presentarsi entro  la data di ritiro prevista.

I passeggeri che hanno depositato le impronte in dogana, in occasione di un viaggio effettuato con un visto elettronico E-Visa, è esente da queste procedure.

Inoltre sono esenti i passeggeri con età fino a 12 anni compresi e gli over 70.

 


Chiama per preventivo visto India

Visti Turistici online con l'agenzia visti di Roma, Prontovisto. Le informazioni riportate potrebbero non essere aggiornate in tempo reale. Per conferma si prega di contattare Prontovisto.

© Copyright 2015 - GilTravel Srl, Via Simone Martini, 120 - 00142 ROMA Capitale Euro 50.000,00 - P.I. 06826651009